Circuit of the Americas

Il circuito in sintesi   

Nome Circuit Of The Americas
Sede Austin- Texas (USA)
Edizioni disputate 4
Giri gara 20
Lunghezza circuito 5,500 Km
Numero curve 20
Lunghezza gara 115,8 km
Giro record 2′ 03″ 575
Velocità massima 342 Km/h
Detentore record Marc Marquez (2014)

Il Circuito delle Americhe, ad Austin in Texas, fa parte del Motomondiale dal 2013, si tratta di uno dei circuiti più lunghi (5.513 m) e tortuosi (20 curve 9 a destra e 11 a sinistra) del circus. Impressionante la salita di 41 metri  al termine del rettilineo principale che termina con una delle staccate più violente del circuito, le moto passano da circa 310 km/h a circa 65 km/h in poco più di 200 metri. Altra staccata molto impegnativa è la curva T12, vi si arriva a circa 340 km/h e bisogna rallentare fino a 75 km/h in 330 metri. Il circuito, disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke, è stato il primo ad essere costruito appositamente per il mondiale moto negli Stati Uniti, vi si gira in senso antiorario ed è uno dei più completi e moderni del Motomondiale e può ospitare fino a 120.000 spettatori.